Italia fisica: descrizione dettagliata

Italia fisica: descrizione dettagliata

I confini della penisola italiana

L’Italia è una penisola che si estende per 1300 km nel Mar Mediterraneo. I suoi confini terrestri sono rappresentati a Ovest dalla Francia, a Nord da Svizzera e Austria, a Est dalla Slovenia.

I mari e le coste italiane

L’Italia è circondata dai mari Tirreno e Ligure a Ovest, Mediterraneo a Sud, Adriatico e Ionio a Est.

Ha uno sviluppo costiero elevato (quasi 7500 km di coste):

  • le coste tirreniche sono prevalentemente alte nel Sud, soprattutto in Campania;
  • quelle centro-settentrionali sono basse e sabbiose;
  • il litorale adriatico è basso e sabbioso, con due eccezioni rappresentate dai promontori del Conero, nelle Marche, e del Gargano, in Puglia;
  • le coste di Liguria, Calabria e Sardegna si presentano prevalentemente alte e rocciose.

Oltre un terzo delle coste italiane è in fase di arretramento, soprattutto a causa dell’innalzamento del livello del mare, che provoca fenomeni di erosione; una minima parte delle spiagge, invece, subisce il fenomeno inverso dell’accrescimento, dovuto all’apporto di materiale sedimentario trasportato dai fiumi che sfociano nell’alto Adriatico, in particolare dal Po.

Le isole e gli arcipelaghi dell’Italia

Le isole italiane sono numerose. Le maggiori sono la Sicilia e la Sardegna, ma ve ne sono molte altre per lo più raggruppate in arcipelaghi che circondano la penisola.

L’arcipelago toscano comprende: isola d’Elba, isola del Giglio, isola di Capraia, isola di Montrecristo, di Pianosa, di Giannutri, di Gorgona.

Arcipelago delle isole ponziane comprende: Ponza, Ventotene, Palmarola, isola di Zannone, isola di Gavi, isola di Santo Stefano.

Procida, Capri e Ischia fanno parte dell’Arcipelago campano.

In Puglia si trovano le isole Tremiti. In Sardegna, Sant’Antioco è la maggiore. Intorno alla Sicilia, oltre a Pantelleria e a Ustica, vi sono le isole Eolie (con Lipari, Salina, Vulcano e Stomboli), le Egadi e le Pelagie (con Lampedusa), che rappresentano il confine più meridionale dell’Italia.

I rilievi dell’Italia fisica

La penisola italiana ha:

  • due grandi catene di montagne: le Alpi a Nord e gli Appennini lungo tutto il Paese.

Per un approfondimento leggi:

Le Alpi: descrizione, suddivisione e caratteristiche

Gli Appennini: descrizione, suddivisione e caratteristiche

  • Ha molte colline e poche pianure.

Per un approfondimento leggi:

Le colline italiane: quali sono, caratteristiche e origini

Pianure in Italia: quali sono, caratteristiche

  • È punteggiata da laghi e fiumi.

Per un approfondimento leggi:

Fiumi e laghi in Italia: descrizione dei fiumi e laghi italiani

  • L’Italia è un Paese con tanti vulcani.

Per un approfondimento leggi:

Rischio vulcanico in Italia: i vulcani attivi