La materia e le sue caratteristiche, Scienze - riassunto

La materia è tutto ciò che ci circonda: l’acqua, l’aria, il suolo, le piante, gli animali, gli oggetti, l’universo. Anche il corpo umano è fatto di materia.

Occupa uno spazio ben preciso (volume); è percepito dagli organi di senso; possiede massa e peso.

Materia e sostanze

La materia si presenta sotto diverse forme. Le diverse forme sotto cui si presenta sono dette sostanze (vetro, carta, legno, ferro, plastica…). Le sostanze di origine animale o vegetale si dicono sostanze organiche. Le sostanze di origine minerale si dicono sostanze inorganiche.

I corpi costituiti da una sola sostanza si dicono corpi omogenei. Sono esempi di corpi omogenei il pallone e il tavolo, perché formati da una sola sostanza: il pallone è di cuoio e il tavolo di legno.

I corpi costituiti da più sostanze si chiamano corpi eterogenei. Sono esempi di corpi eterogenei la scarpa e la lente di ingrandimento, perché formati da più sostanze: la scarpa ha parti di gomma e altre in pelle; la lente di ingrandimento ha una parte in acciaio, una in vetro e un’altra in legno.

Materia, molecole, atomi

La materia è costituita da molecole. La molecola è la più piccola particella di una sostanza che conserva tutte le caratteristiche della sostanza stessa.

Le molecole a loro volta sono costituite da particelle ancora più minuscole: gli atomi. Ad esempio una molecola di acqua è composta da due atomi di idrogeno e un atomo di ossigeno.

Ti potrebbe interessare anche:

Gli stati di aggregazione della materia