Pio XII, il papa della Seconda guerra mondiale
13 agosto 1943, Roma bombardata per la seconda volta dalle forze alleate. Pio XII allarga le braccia al cielo e impartisce la benedizione

Pio XII, al secolo Eugenio Pacelli, nasce a Roma il 2 marzo 1876 da nobile famiglia. È eletto papa il 2 marzo 1939, alla vigilia della Seconda guerra mondiale. Prima di salire al soglio pontificio è nunzio pontificio in Baviera e nella Repubblica di Weimar; poi segretario di Stato.

Le prime preoccupazioni di Pio XII vanno al conflitto che si sta delineando sull'orizzonte europeo e diverse sono le sue iniziative. La più famosa è il discorso all...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!