Ritratto di Robespierre, Museo Carnevalet
Ritratto di Robespierre, Museo Carnevalet

Maximilien de Robespierre (6 maggio 1758 - 28 luglio 1794) capo dei giacobini e leader del Comitato di salute pubblica, organo di governo, costituito da nove membri e istituito dopo la decapitazione di Luigi XVI nel 1793.

Ricordato come l’«incorruttibile», nonostante la diversa provenienza culturale e sociale, Robespierre era molto vicino alla mentalità dei sanculotti, dominata dai miti dell’uguaglianza, della fraternità, della libertà e da tu...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!