Solo e pensoso: testo, parafrasi, spiegazione, commento

Solo e pensoso - testo, parafrasi, spiegazione e commento del sonetto XXXV del Canzoniere di Francesco Petrarca, uno dei più belli e più celebri del poeta.

Solo e pensoso fu composto da Francesco Petrarca prima del 16 novembre 1337, giorno in cui risulta copiato dal poeta stesso.

Il sonetto ha rime incrociate nelle quartine e replicate nelle terzine, secondo lo schema ABBA, ABBA; CDE; CDE.
Solo e pensoso - il testo
Solo e pensoso i più de...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!