analisi grammaticale del verbo

Fare l’analisi grammaticale del verbo significa stabilirne:

la coniugazione cui la voce appartiene: voce del verbo… della 1ª, 2ª, 3ª coniugazione;

il modo: indicativo, congiuntivo, condizionale…;

il tempo: presente, imperfetto, futuro…;

la persona: prima, seconda, terza;

il numero: singolare o plurale;

il genere: transitivo o intransitivo;

la forma: attiva, passiva, riflessiva, pronominale;

l’eventuale funzione: servile, fraseologico: causativo o aspettuale;

l’eventuale caratteristica formale: impersonale, difettivo, sovrabbondante.

 

Analisi grammaticale del verbo – Esempi

  • Ritorneremo qui domani. (voce del verbo ritornare. 1ª coniugazione, modo indicativo, tempo futuro, 1ª persona, plurale, intransitivo, attivo).

 

  • Ormai piove da tre giorni. (voce del verbo piovere, 2ª coniugazione, modo indicativo, tempo presente, impersonale).

 

  • Làvati subito! (voce del verbo lavarsi, 1ª coniugazione, modo imperativo, tempo presente, 2ª persona, singolare, riflessivo).

Ti potrebbero interessare:

Come individuare i verbi transitivi e intransitivi

Forma attiva e passiva del verbo: come riconoscerli

Verbi riflessivi: forma propria e improprie

Verbi impersonali in italiano, quali sono

Verbi servili in italiano: dovere, potere, volere

Verbi sovrabbondanti – cosa sono, quali sono

Verbi difettivi in italiano – come riconoscerli

Verbi fraseologici: causativi e aspettuali