Dei delitti e delle pene, spiegazione

Il saggio Dei delitti e delle pene è stato scritto di getto da Cesare Beccaria tra il 1763 e il 1764 sulla scia di animate discussioni con i fratelli Verri. L'opera fu stampata nel 1764 a Livorno.

Dei delitti e delle pene è il solo testo dell'Illu...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!