Il fiume più lungo del mondo qual è e dove si trova

1301
il fiume più lungo del mondo

Nilo e Rio delle Amazzoni: qual è il fiume più lungo del mondo?

Malgrado le moderne tecnologie, gli studiosi non sono ancora del tutto concordi nello stabilire quale sia il fiume più lungo del mondo.

Infatti per molto tempo si è ritenuto che fosse il Nilo, che scorre per 6671 km, da sud a nord, nell’Africa nord-orientale, sfociando poi nel Mediterraneo.

Tuttavia una spedizione scientifica effettuata nel 2007 da studiosi brasiliani avrebbe rilevato, grazie anche all’aiuto dei satelliti, che in realtà è più lungo il Rio delle Amazzoni, il grande fiume dell’America Meridionale.

Il Rio delle Amazzoni raggiungerebbe infatti i 6850 km e non, come si credeva, 6280 km, dal momento che le sue sorgenti si trovano in realtà non sulle Ande del Perù Settentrionale, ma su quelle del Perù Meridionale.

In ogni caso, quello del Rio delle Amazzoni è senz’altro il più esteso bacino idrografico del mondo (oltre 7 milioni di km²); Il suo immenso bacino forma la regione dell’Amazzonia.

È anche il fiume con il maggior numero di affluenti (circa 10 000). In esso vivono circa 5000 diverse specie ittiche.

Il Rio delle Amazzoni sfocia nell’Oceano Atlantico e il suo estuario è largo diverse centinaia di chilometri.

Data la sua ampiezza è da sempre un’importante arteria commerciale navigabile anche con imbarcazioni di grandi dimensioni, come per esempio le navi da crociera oceaniche.