Il movimento femminista

Il movimento femminista si sviluppa negli anni '60 e '70 del Novecento, contemporaneamente alla contestazione giovanile. Le donne aspirano al ruolo di protagoniste della loro esistenza, da secoli condizionata alle esigenze di una società maschile.

Sebbene nel mondo occidentale, dopo la Seconda guerra mondiale, le donne avessero ottenuto il riconoscimento dei diritti politici e l'accesso all'istruzione superiore e al mondo del lavoro (per un ap...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!