La ginestra di Giacomo Leopardi, analisi e commento

La ginestra di Leopardi analisi e commento.

La ginestra o fiore del deserto fu composta da Giacomo Leopardi nella primavera del 1836; occupa il trentaquattresimo posto nell'edizione definitiva dei Canti.

La ginestra di Leopardi è un componimento in sette strofe di varia lunghezza e 317 versi, endecasillabi e settenari. È l'opera più importante dell'ultimo Leopardi, il testamento poetico e spirituale del poeta, morto l'anno dopo, il 14 giugn...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!