La rivoluzione scientifica
La rivoluzione scientifica

Il Seicento è il secolo della rivoluzione scientifica.

La rivoluzione scientifica prende avvio dalla data di pubblicazione del capolavoro di Niccolò Copernico Le rivoluzioni dei corpi celesti (1543) e termina con l'opera in cui Isaac Newton, facendo tesoro delle ricerche di Keplero e di Galilei, espone le sue leggi sulla gravitazione universale, I principi matematici di filosofia naturale (1687).

La rivoluzione scientifica portò a una profo...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!