Eccidio delle Fosse Ardeatine, 24 marzo 1944

L'eccidio delle Fosse Ardeatine ebbe luogo il 24 marzo 1944, durante la Seconda guerra mondiale. Quel giorno, le truppe di occupazione tedesche trucidarono 335 italiani presso la cava di tufo situata tra le catacombe di Domitilla e di San Callisto sulla via Ardeatina, a Roma.

L'eccidio delle Fosse Ardeatine fu la risposta dei tedeschi all'attentato di via Rosella compiuto il giorno prima dalla Resistenza, in cui erano rimasti uccisi 33 soldati...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!