Organizzazione dello Stato italiano spiegato semplice

Quando si parla di organizzazione dello Stato italiano ci si riferisce agli organi fondamentali e alle loro funzioni.

Gli organi fondamentali dello Stato italiano sono: il Presidente della Repubblica; il Parlamento; il Governo; la Magistratura e, infine, la Corte Costituzionale.

All’organizzazione dello Stato italiano è dedicata la seconda parte della Costituzione (artt 55-139).

Il Presidente della Repubblica

Dal 2 giugno 1946 l’Italia è una Repubblica e dal 1° gennaio 1948 ha una sua Costituzione. Al vertice dello Stato c’è il Presidente della Repubblica, eletto ogni sette anni dalle due Camere in seduta congiunta.

Egli rappresenta l’unità del Paese e ha il compito di garantire e di controllare il rispetto della Costituzione.

Ti potrebbero interessare anche:

Il potere spetta al popolo che lo esercita eleggendo i suoi rappresentanti in Parlamento.

Il Parlamento italiano

Il Parlamento è formato da due assemblee: la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica.

I membri sono eletti da tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto 18 anni di età per la Camera e i 25 per il Senato.

Il principale potere del Parlamento è quello di proporre, discutere e approvare le leggi.

Ti potrebbero interessare anche:

Come nasce una legge: iter legislativo

Parlamento italiano: Camera e Senato

Le funzioni del Parlamento italiano, spiegato semplice

Il Governo italiano

È formato dal Presidente del Consiglio e dal Consiglio dei ministri. Il Governo esercita il potere esecutivo, applica cioè le leggi approvate dal Parlamento.

Ti potrebbero interessare anche:

Il Governo: formazione, composizione, funzioni

Struttura e poteri del Governo

La Magistratura italiana

La Magistratura è composta da magistrati e giudici. Esercita il potere giudiziario, assicurando il rispetto delle leggi.

Ti potrebbe interessare anche:

Potere giudiziario e Magistratura

La Corte costituzionale

Vigila sul rispetto della Costituzione da parte di tutti gli organi dello Stato.

Per un approfondimento: Corte costituzionale: funzioni, compiti, composizione.

Altri importanti organi statali sono: la Corte di Cassazione, il Consiglio Superiore della Magistratura e la Corte dei Conti.