Riassunto breve dell'Eneide libro per libro

Riassunto breve dell’Eneide di tutti i 12 libri, con approfondimento per ogni libro e collegamenti.

Nell’Eneide del poeta latino Virgilio la narrazione inizia in media res, cioè con la scena della tempesta, che coglie la flotta troiana al largo della Sicilia e la disperde sulle coste della Libia.
Tutti gli eventi precedenti sono ricostruiti da Enea alla regina Didone nella corte di Cartagine, mentre gli eventi successivi alla partenza dall’Africa sono narrati nel rispetto dell’ordine logico-cronologico.

Riassunto breve dell’Eneide: Libro I

Dopo sette anni di peregrinazioni sul mare, Enea e i suoi compagni sono costretti, a causa di una terribile tempesta provocata dalla dea Giunone, ad approdare sulle coste dell’Africa. Qui vengono accolti benevolmente dalla regina Didone. La regina (anch’essa esule), dopo aver offerto un sontuoso banchetto, prega Enea di raccontare la sua storia. (Per un approfondimento leggi Eneide libro 1: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro II

Enea, pregato da Didone, racconta la sua storia: la caduta della città di Troia grazie all’ingannno del cavallo; la sua fuga dalla città con il padre Anchise, il figlioletto Ascanio e la moglie Creusa, che però scompare e muore tra le fiamme. Quindi con pochi superstiti inizia le sue peregrinazioni alla ricerca della nuova patria, a lui destinata dal Fato. (Per un approfondimento leggi Eneide libro 2: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro III

Enea continua il suo racconto: i suoi viaggi in Tracia, a Delo, a Creta, nelle isole Strofadi, dove combatte contro le Arpie, mostri con il volto di donna e il corpo di uccello; in Epiro, dove incontra Andromaca, la sposa di Ettore; sulle coste dell’Italia, a Drepano, dove muore il vecchio padre Anchise; infine sulle coste dell’Africa. Termina così il racconto di Enea. (Per un approfondimento leggi Eneide libro III: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro IV

Terminato il suo racconto, Enea rimane ospite di Didone, che si innamora di lui. Giove però ricorda all’eroe la missione assegnatagli dal Fato e gli ordina di partire. Enea ubbidisce e abbandona Didone. La regina, mentre le vele troiane si allontanano, si uccide, dopo aver giurato eterna inimicizia tra Cartagine e i discendenti dei Troiani. (Per un approfondimento leggi La tragedia di Didone nel libro IV dell’Eneide).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro V

Partiti da Cartagine, i Troiani giungono nuovamente in Sicilia, dove svolgono dei giochi funebri in onore di Anchise. Giunone brucia le loro navi, ma una pioggia mandata da Giove spegne l’incendio. Enea riparte lasciando nell’sola una parte dei Troiani, ormai stanchi del lungo viaggio. (Per un approfondimento leggi Eneide libro V: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro VI

Approdato a Cuma, Enea consulta la Sibilla, che lo guida negli Inferi. Lì incontra: Deifobo caduto a Troia, Didone morta per causa sua, lo sfortunato Palinuro, e soprattutto il padre Anchise. Il padre gli mostra i futuri eroi romani, tra cui Cesare e Augusto. Poi Enea riprende il mare. (Per un approfondimento leggi Eneide libro VI: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro VII

Enea sbarca alla foce del Tevere e riconosce da segni prestabiliti la terra promessa. Enea ottiene ospitalità dal re Latino, che gli concede in sposa la figlia Lavinia. Ma Giunone istiga contro Enea la madre di Lavinia, Amata, e Turno, re dei Rutuli, a cui era stata promessa la giovane. Scoppia la guerra. (per un approfondimento leggi Eneide libro VII: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro VIII

In gravi difficoltà, Enea per consiglio divino si reca a chiedere aiuto al re di Pallanteo, Evandro, che mette a sua disposizione dei cavalieri, guidati da suo figlio Pallante. Un altro sostegno gli viene dal popolo etrusco. Dalla madre Venere riceve poi un’armatura forgiata da Vulcano, che sullo scudo racconta le future vicende di Roma. (Per un approfondimento leggi Eneide Libro VIII: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro IX

Comincia la guerra fra Enea, Turno e i rispettivi alleati. I Troiani sono in difficoltà per l’assenza di Enea e decidono di cercarlo. Incaricati della missione sono i due giovani volontari Eurialo e Niso. Essi, però, indugiano nel far strage di nemici addormentati e alla fine vengono uccisi. Turno riesce a penetrare nel campo troiano, ma costretto alla fuga, si salva gettandosi nel Tevere. (Per un approfondimento leggi Eneide Libro IX: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro X

Ritorna Enea, che risolleva le sorti della battaglia. Ma Turno uccide il giovane Pallante, alleato di Enea e suo protetto. In cambio Enea uccide Mezenzio, il fortissimo alleato di Turno. (Per un approfondimento leggi Eneide Libro X: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro XI

Viene stabilita una tregua per seppellire i caduti. Segue poi una grande battaglia equestre, durante la quale muore la vergine guerriera Camilla, regina dei Volsci. (Per un approfondimento leggi Eneide Libro XI: riassunto, personaggi, luoghi).

Riassunto breve dell’Eneide: Libro XII

Turno, incurante del destino che sente a sé contrario, sfida Enea e nel duello finale viene ucciso. L’Eneide si chiude con l’immagine dell’anima di Turno che fugge indignata tra le ombre. (Per un approfondimento leggi Eneide Libro XII: riassunto, personaggi, luoghi).

Ti potrebbero anche interessare:

Virgilio: vita e opere

Eneide, il poema di Virgilio: trama, personaggi, analisi

Enea: eroe omerico e virgiliano

Il viaggio di Enea: le tappe da Troia alla foce del Tevere