Colonie italiane nel continente africano

Colonie italiane nel continente africano

Verso la fine dell'Ottocento anche l'Italia si lancia nell'avventura coloniale. I primi colonizzatori sono stati l'Inghilterra e la Francia, seguiti poi dal Belgio, dall'Olanda, dalla Danimarca, dal Portogallo, dalla Spagna e infine dalla Germania.

La politica coloniale italiana comincia più tardi a causa della tardiva unificazione nazionale (1861). Le terre più ricche intanto sono state già accaparr...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!