Grammatica

Grammatica italiana. Analisi grammaticale: regole, esempi e consigli su come scrivere italiano correttamente

Le figure retoriche

Figure retoriche di suono, di ordine e di significato

4
Le figure retoriche sono "artifici linguistici" ossia modi particolari di servirsi delle parole, che si allontanano dal normale uso linguistico e grammaticale, per creare...
accento tonico

L’accento tonico sulle parole italiane: dove cade?

0
L'accento tonico è l'elevazione del tono della voce nella pronuncia di una sillaba di una parola rispetto alle altre sillabe della parola. La sillaba e...
Dalla frase attiva alla frase passiva e viceversa

Dalla frase attiva alla frase passiva e viceversa

0
Come passare dalla frase attiva alla frase passiva e viceversa (cioè come passare dalla frase passiva alla frase attiva), spiegato in modo semplice e...
Alfabeto italiano

Alfabeto italiano: lettere e suoni

6
L'alfabeto italiano è costituito da 21 lettere (5 vocali e 16 consonanti). A queste 21 lettere vanno aggiunte altre 5 lettere (j, k, w,...
Divisione in sillabe

Divisione in sillabe: le regole per andare a capo

1
Impara la divisione in sillabe e le giuste regole per andare a capo con questa miniguida semplice e completa. Come dividere quando, trovandoci alla fine...
il condizionale

L’uso corretto del “se” più il condizionale

2
L'uso corretto della congiunzione "se" con il condizionale. Una guida schematica, semplice e completa che ti consentirà di acquisire maggiore sicurezza al riguardo. L'uso del...
dittongo trittongo e iato

Gruppi vocalici: dittongo, trittongo, iato

2
Le vocali possono unirsi tra loro a formare gruppi vocalici che, in base alle vocali di cui si compongono, vengono definiti dittongo trittongo e...
Forma attiva e passiva del verbo

Forma attiva e passiva del verbo: come riconoscerle

0
Forma attiva e passiva del verbo Per quanto riguarda la forma, il verbo può avere: forma attiva quando il soggetto compie l'azione. Per esempio: Il...
consonanti doppie: regole per non sbagliare

Consonanti doppie: regole per non sbagliare

5
Le consonanti doppie si pronunciano con una durata maggiore rispetto a quelle semplici. In questo caso, la lettera pronunciata con più forza è scritta...
Locuzioni avverbiali: come riconoscerle e utilizzarle

Locuzioni avverbiali: come riconoscerle e utilizzarle

0
Locuzioni avverbiali: cosa sono, a cosa servono, quali sono, come riconoscerle, come farne l'analisi grammaticale. Cosa sono e a cosa servono Le locuzioni avverbiali sono combinazioni...
I gradi dell'aggettivo qualificativo

I gradi dell’aggettivo: positivo, comparativo e superlativo

0
I gradi dell'aggettivo qualificativo: spiegazione semplice, chiara ed esauriente! L'aggettivo qualificativo è di grado positivo quando enuncia semplicemente la qualità: bravo, alto, bello, grasso, onesto,...
ortografia: regole per scrivere correttamente

Ortografia: regole per scrivere correttamente

9
La corretta scrittura delle parole - cioè l'ortografia (dal greco orthós, "corretto", e graphé, "scrittura") - presenta in italiano non poche difficoltà ed è...
Verbi transitivi e intransitivi

Verbi transitivi e intransitivi, quali sono spiegazione ed esempi

0
Verbi transitivi e intransitivi quali sono, spiegazione ed esempi. Una guida semplice e utile per non sbagliare in grammatica. Verbi transitivi e intransitivi come riconoscerli Come...
parole con li e gli: regole per non sbagliare

Parole con Li e Gli: regole per non sbagliare

0
Parole con Li e Gli: regole per non sbagliare Si usa li: all'inizio di parola: lieto, liana, liocorno, liuto, lieve; quando la lettera L suona...
aggettivi determinativi

Aggettivi determinativi o indicativi: quali sono

0
Aggettivi determinativi quali sono e il loro uso Aggettivo determinativo o indicativo: definizione Gli aggettivi determinativi, o indicativi, aggiungono al nome una determinazione più precisa, una...
Nomi sovrabbondanti: cosa sono, esempi per capire meglio

Nomi sovrabbondanti: cosa sono, esempi

0
Nomi sovrabbondanti: cosa sono ed esempi per capire meglio. I nomi sovrabbondanti presentano due forme di plurale di genere diverso. Si tratta di nomi maschili...
apostrofo

Apostrofo: obbligatorio, vietato, facoltativo

2
L'apostrofo ha un segno / ' /. Il segno dell'apostrofo / ' / indica che due parole sono unite nella pronuncia ma restano distinte...
dal discorso diretto al discorso indiretto

Dal discorso diretto al discorso indiretto

1
Il passaggio dal discorso diretto al discorso indiretto: come si procede Le parole pronunciate da una persona o da un personaggio possono essere riferite in...
analisi logica

Come si fa l’analisi logica: esempi

4
Come si fa l'analisi logica: una guida schematica, semplice e completa ed esercizi di esempio. Analisi logica di una frase L'analisi logica è l'esercizio che ti...
differenza tra articolo partitivo e preposizione articolata

Articolo partitivo e preposizione articolata: la differenza

0
C'è differenza tra articolo partitivo e preposizione articolata! Fai attenzione! Non confondere l'articolo partitivo con le preposizioni articolate del, dello, della, dei, degli, delle! Per non...
Lingua italiana dalle origini a oggi

Lingua italiana: la sua storia dalle origini a oggi

1
Vuoi conoscere la storia della lingua italiana? Le sue origini e come è poi cambiata nel tempo? Abbiamo preparato un approfondimento semplice, chiaro e...
Le parti del discorso

Le parti del discorso: parti variabili e parti invariabili

0
Le parti del discorso sono: i nomi o sostantivi, gli articoli, gli aggettivi, i pronomi, i verbi, gli avverbi, le preposizione, le congiunzioni, le...
Falsi alterati: cosa sono e come riconoscerli

Falsi alterati: cosa sono e come riconoscerli

0
Falsi alterati: cosa sono e come riconoscerli I falsi alterati sono nomi che presentano terminazioni uguali a quelli dei nomi alterati, ma le loro sillabe...
Verbi difettivi

Verbi difettivi in Italiano – come riconoscerli

0
I verbi difettivi sono i verbi che si usano solo in determinate voci e "difettano", cioè sono privi, di altre. I verbi difettivi sono quindi...
congiuntivo

Il congiuntivo come usarlo correttamente

4
Il congiuntivo: come usarlo correttamente. Una guida schematica, semplice e completa che ti consentirà di acquisire maggiore sicurezza al riguardo Gli errori più diffusi nell'uso...
Verbi impersonali in Italiano, quali sono

Verbi impersonali in Italiano, quali sono

0
I verbi impersonali sono quelli che non hanno un soggetto definito e sono usati solo alla terza persona singolare. Spiegazione semplice e completa sui verbi...
Parlare bene: si può imparare

Parlare bene: si può imparare

1
L'arte di parlare bene - la retorica - è sempre stata considerata molto utile e qualificante. Chi sa "parlare bene" affascina, convince e ha...
Registri linguistici: quali sono e come usarli

Registri linguistici: quali sono e come usarli

0
I registri linguistici utilizzati nella comunicazione riguardano l'insieme delle scelte espressive adoperate nei vari contesti comunicativi. Pertanto, ciascun registro linguistico si caratterizza per le...
Verbi riflessivi: forma propria e improprie

Verbi riflessivi: forma propria e improprie

0
Cosa sono i verbi riflessivi? Cos'è la forma riflessiva propria e impropria? Quali sono le forme riflessive improprie (riflessiva apparente, riflessiva reciproca, riflessiva pronominale)?...
la preposizione

La preposizione in analisi grammaticale

2
La preposizione in analisi grammaticale: come procedo? Preposizione nell'analisi grammaticale Per fare l'analisi grammaticale della preposizione bisogna indicare: se è una preposizione propria, impropria o una locuzione...
analisi grammaticale

Come si fa analisi grammaticale di una frase

3
Analisi grammaticale elementari, medie e superiori. Come si usano correttamente verbi, articoli, nomi, aggettivi. Analisi grammaticale di frasi complete. Con l'analisi grammaticale italiana s'intende classificare...
Nomi invariabili: quali sono, regole ed esempi

Nomi invariabili: quali sono, regole, esempi

0
I nomi invariabili nella lingua italiana: quali sono, regole, esempi. Qui di seguito troverete degli esempi di nomi invariabili per comprendere meglio l'argomento I nomi...
verbi fraseologici

Verbi fraseologici esempi e analisi

0
Verbi fraseologici. Quali sono e come fare l'analisi grammaticale e logica dei verbi fraseologici. Ecco una guida semplice delle loro regole ed esercizi di...
Nomi composti: esempi e regole per il plurale

Nomi composti: esempi e regole per il plurale

0
Nomi composti: quali sono, esempi e regole per la formazione del plurale I nomi composti sono nomi formati dall'unione di due o più parole. Nella tabella...
le vocali della lingua italiana

Le vocali della Lingua italiana: cinque lettere, sette suoni

5
Le lettere dell'alfabeto della Lingua italiana si suddividono in 5 vocali e 16 consonanti. Qui di seguito ti presentiamo le vocali della Lingua italiana...
i gruppi ce cie e ge gie

I gruppi “ce/cie” e “ge/gie”

0
I gruppi ce cie e ge gie: quando e come usarle Si usano ce e ge: in sillaba finale, nei plurali dei nomi e degli...
Articolo determinativo The: quando si usa

Articolo determinativo The: quando si usa

0
L'articolo determinativo The: quando si usa e quando si omette, con esempi per ogni tipo di uso e omissione. L'articolo determinativo The corrisponde agli articoli...
modi indefiniti del verbo: infinito, participio, gerundio

Modi indefiniti del verbo: infinito, participio, gerundio

0
I modi indefiniti del verbo sono tre: infinito, participio, gerundio. Sono detti "modi indefiniti" perché non forniscono indicazioni riguardo la persona (prima, seconda, terza)...
Verbi essere e avere: i verbi ausiliari

Verbi Essere e Avere, i verbi ausiliari: quando usarli, frasi

0
I verbi essere e avere sono verbi ausiliari (dal latino auxiliaris = che aiuta). Aiutano infatti gli altri verbi: a formare i tempi composti; ...