Grammatica

Grammatica italiana. Analisi grammaticale: regole, esempi e consigli su come scrivere italiano correttamente

Verbi servili in Italiano: dovere, potere, volere

Verbi servili in Italiano: quali sono? Dovere, potere, volere

0
Quali sono i verbi servili in Italiano? Dovere, potere e volere sono i verbi servili più importanti. Sono detti "servili" perché sono "usati" per...
Aggettivi numerali distributivi, frazionari, collettivi

Aggettivi numerali distributivi, frazionari, collettivi

0
Gli aggettivi numerali si classificano in: numerali cardinali numerali ordinali numerali moltiplicativi numerali distributivi numerali frazionari numerali collettivi Gli aggettivi numerali distributivi sono locuzioni che...
Particella pronominale "si"

Particella pronominale si: i diversi valori

0
In italiano la particella pronominale si è presente in numerose costruzioni con significati e valori diversi ed è necessario saperli riconoscere. Ricorda che il si...
Ni, Gn e Gni: regole per non sbagliare

I gruppi ni, gn e gni: regole per non sbagliare

0
I gruppi ni, gn e gni: regole per non sbagliare Si usa ni in parole di origine latina, come genio, scrutinio, niente, colonia, Campania. Il gruppo...
Nomi o sostantivi: le regole nella grammatica italiana

Nomi o sostantivi: le regole nella grammatica italiana

0
Nomi o sostantivi: le regole nella grammatica italiana I nomi o sostantivi sono la parte variabile del discorso, servono per indicare persone, animali o cose. A)...
Le lettere maiuscole quando si usano?

Lettere maiuscole: quando si usano?

2
Le lettere maiuscole sono nate prima delle lettere minuscole. Infatti, le più antiche testimonianze di scrittura greche e latine sono tutte in maiuscolo. Le lettere...
frase complessa

Frase complessa significato ed esempi

0
La frase complessa o periodo contiene più predicati (verbi) ed è formata da più frasi semplici collegate tra loro costituendo un testo più o...
Complementi analisi logica ed esempi

Complementi analisi logica ed esempi

0
I complementi sono elementi della frase che hanno la funzione di completare o di arricchire il significato della frase. Qui di seguito tutti i complementi...
Attributi in analisi logica

Attributi in analisi logica come riconoscerli

0
In analisi logica si chiamano attributi ciò che in grammatica sono aggettivi. Si può avere l'attributo: del soggetto: Il nostro gatto si chiama Niki; di...
accento

L’accento nell’italiano scritto: regole per l’uso

1
Nell'ortografia italiana l'accento sulle parole viene indicato mediante un apposito segno che si chiama acccento grafico. Esistono due tipi di accento grafico: accento grave...
Nomi difettivi esempi

Nomi difettivi: nomi privi di singolare o di plurale

0
I nomi difettivi (dal latino deficere, "mancare") mancano (cioè sono privi) o del singolare o del plurale. Qui di seguito troverete esempi di nomi...
la punteggiatura: come usarla correttamente

Punteggiatura: come usarla correttamente

2
Punteggiatura o segni di punteggiatura (o segni di interpunzione) comprende i segni grafici propri della scrittura. La punteggiatura serve a segnalare le pause e le...
la congiunzione

La congiunzione analisi grammaticale

0
La congiunzione analisi grammaticale: come procedo? Fare l'analisi grammaticale della congiunzione significa stabilirne la forma e la funzione. Secondo la forma la congiunzione può essere: semplice:...
Aggettivi possessivi: spiegato semplice

Aggettivi possessivi: spiegato semplice

0
Gli aggettivi possessivi precisano a chi appartiene la persona, l'animale o la cosa indicati dal nome cui si riferiscono. Gli aggettivi possessivi sono: aggettivi possessivi maschile...
frase minima

Frase minima: spiegazione ed esempi

0
La frase minima è la forma base della frase semplice. Contiene solo gli elementi essenziali, quali il predicato (verbo) e il soggetto, senza altre...
uso del condizionale anali grammaticale

Uso del condizionale presente e passato

0
Uso del condizionale italiano presente e passato in analisi grammaticale. Regole ed esempi per usarlo in modo corretto. Il modo condizionale Il modo condizionale è il...
aggettivo analisi grammaticale

Aggettivo analisi grammaticale

0
Aggettivo analisi grammaticale Fare l'analisi grammaticale dell'aggettivo significa stabilirne: la specie: qualificativo, possessivo, dimostrativo, indefinito, numerale, interrogativo, esclamativo; il genere: maschile o femminile; il numero:...
articoli determinativi: quali sono, come usarli

Articoli determinativi definizione ed esempi

0
Articoli determinativi nella lingua italiana: quali sono e come usarli. Che cos'è l'articolo L'articolo è la parte variabile del discorso che precede il nome. Concorda sempre...

I gruppi “sci” e “scie”

0
Si scrive sempre "sce" (scena, scendere, scegliere, scelta, discesa), tranne che: - nelle parole "scienza" e "coscienza" e nei loro derivati (scientifico, scienziato, coscientemente, coscienzioso); -...
Nomi variabili: quali sono, regole ed esempi

Nomi variabili: quali sono, regole ed esempi

0
I nomi variabili nella lingua italiana: nelle tabelle che seguono troverete degli esempi di nomi variabili per comprendere meglio l'argomento. I nomi variabili, che in...
Apposizioni in analisi logica

Apposizioni in analisi logica come riconoscerle

0
In analisi logica si chiamano apposizioni ciò che in grammatica sono dei nomi. L'apposizione è dunque un nome che si pone accanto a un nome...
analisi grammaticale del verbo

Analisi grammaticale del verbo: come si fa

0
Fare l'analisi grammaticale del verbo significa stabilirne: la coniugazione cui la voce appartiene: voce del verbo... della 1ª, 2ª, 3ª coniugazione; il modo: indicativo, congiuntivo, condizionale...; il...
imperfetto indicativo: quando si usa - esempi

Imperfetto indicativo: quando si usa – esempi

0
L'imperfetto indicativo indica un'azione che si svolgeva nel passato, presentandola nel suo svolgimento e mettendone in evidenza la durata. L'imperfetto indicativo si usa: per indicare...
Connettivi testuali: a cosa servono, quali sono

Connettivi a cosa servono, quali sono

0
I connettivi testuali collegano tra loro parole, proposizioni, periodi. Garantiscono così i rapporti logici e sintattici tra le varie parti del discorso. Questa funzione...
frase semplice

Frase semplice significato ed esempi

0
La frase semplice o proposizione contiene un solo predicato (verbo) intorno al quale si organizzano tutti gli altri elementi. Es: Il sole tramonta dietro...
Le parti della grammatica italiana

Le parti della grammatica italiana quali sono?

0
Le parti della grammatica italiana quali sono? Tradizionalmente la grammatica viene suddivisa in: fonologia, morfologia, sintassi. La fonologia (dal greco phoné, "suono", e il suffisso logia,...
Coerenza e coesione del testo

Coerenza e coesione del testo: come fare

0
Coerenza e coesione sono i due principali criteri linguistici che permettono di scrivere un testo ben ordinato sul piano concettuale e linguistico.   Significato di coerenza...
l'uso delle preposizioni: gli errori più comuni

L’uso delle preposizioni: gli errori più comuni

1
Una delle maggiori difficoltà della lingua italiana è l'uso delle preposizioni e delle locuzioni prepositive. Per un approfondimento sui tipi di preposizioni e locuzioni...
To have got: Present Simple - regole ed esempi

To Have + Got: Present Simple – regole ed esempi

0
Il verbo avere in Inglese si traduce con To Have. Quando si vuole esprimere possesso To Have è seguito dal rafforzativo Got: I have...
Il passato remoto e confronto con il passato prossimo

Passato remoto o passato prossimo: quando usarli?

0
Il passato remoto indica un passato del tutto trascorso, senza alcuna relazione con il presente. Esempi Lucia urlò. → azione momentanea e compiuta nel passato. Mia figlia...
Aggettivi numerali cardinali

Aggettivi numerali cardinali nella grammatica italiana

0
Gli aggettivi numerali cardinali indicano in modo preciso una quantità numerica del nome cui si riferiscono: due gatti, una penna, quattro mele, tre tazzine. Gli...
Trapassato prossimo: quando si usa, come si forma

Trapassato prossimo: quando si usa, come si forma

0
Il trapassato prossimo indicativo indica un'azione passata rispetto a un'altra pure passata, espressa all'imperfetto, al passato prossimo o al passato remoto. Frasi con il trapassato...
il troncamento: con o senza apostrofo?

Il troncamento: con o senza apostrofo?

0
Il troncamento è la caduta della vocale o della sillaba finale di una parola davanti a un'altra che comincia per consonante o per vocale...
Aggettivi numerali moltiplicativi: quali sono