Conseguenze Seconda guerra mondiale

1050
Conseguenze seconda guerra mondiale

Conseguenze Seconda guerra mondiale in Italia, Europa, Russia, Stati Uniti, Giappone.
Conseguenze Seconda guerra mondiale: perdita di vite umane
Al termine del secondo conflitto mondiale, i morti sono oltre 50 milioni, tra militari e civili. Tra essi, le vittime della Shoah, i 6 milioni di ebrei eliminati nei campi di concentramento.

Il Paese che ha avuto più perdite è l'Unione Sovietica (20 milioni); l'Italia conta poco più di 400 000 mila ...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!