regno d'italia
Vittorio Emanuele II di Savoia

Il Regno d'Italia è proclamato a Torino il 17 marzo 1861. Quello stesso giorno, il Parlamento nazionale, eletto poche settimane prima, proclama all'unanimità Vittorio Emanuele II di Savoia (1820-1878) "re d'Italia per grazia di Dio e volontà della Nazione".

Presidente del Consiglio è invece Camillo Benso conte di Cavour (1810-1861). La Carta Costituzionale adottata, e poi rimasta in vigore per tutta la durata del Regno (periodo fascista compre...

Caro amico di Studia Rapido, per continuare la lettura di questo articolo, registrati con la tua email.

REGISTRATI

Se sei già registrato inserisci la tua email e password qui sotto.

Grazie e buona lettura!